FAI - Fondo Ambiente Italiano

Proprietà diGenerali

SCARPA/VIANI/DELUIGI. Dialogo tra arti. Dialogo tra artisti

scarpa viani deluigi

Vetri, mosaici, bronzi, quadri, fotografie: dal 6 giugno al 23 novembre sarà possibile ammirare al Negozio Olivetti, nel cuore di Venezia, le opere di Alberto Viani, Mario Deluigi e dello stesso Carlo Scarpa che nel 1958 realizzò il Negozio su commissione di Adriano Olivetti.

 

Tre grandi artisti veneziani uniti nella vita e celebrati nel cuore della città. Scarpa_Viani_Deluigi. Dialogo tra arti. Dialogo tra artisti è la mostra, a ingresso libero, che apre al pubblico venerdì 6 giugno al Negozio Olivetti, organizzata dalla Delegazione FAI di Venezia e a cura di Maura Manzelle.

Realizzato nel 1958 dal grande architetto Carlo Scarpa su commissione di Adriano Olivetti, il Negozio Olivetti è il luogo ideale per un dialogo tra arti sorelle e artisti che sono stati gli amici di una vita e che condividono con Scarpa la formazione veneziana: lo scultore Alberto Viani, che con l'opera Nudo al sole era presente nel Negozio sin dalla sua inaugurazione, e il pittore Mario Deluigi.

Un sodalizio che già si era espresso attraverso una mostra allestita nel Negozio nel 1991, a cui si ispira l'esposizione attuale con l'intento di aggiornare e completare la proposta con nuovi lavori e documenti. Vetri, mosaici, bronzi, quadri, fotografie sono le opere di De Luigi, Viani e dello stesso Scarpa che si potranno ammirare fino al 23 novembre 2014.

 

Giugno – ottobre dalle ore 11 alle 18.30 - Novembre dalle 11 alle 16.30 - chiuso il lunedì